2008253882785638

sabato 21 gennaio 2017

Crispiano, principessa per una sera



Come avevo scritto in un altro post alcuni mesi fa, una località nella provincia di Taranto - sempre nel Cuore della Puglia - aveva attirato la mia attenzione e mi aveva sorpreso  per la vivacità e la dinamicità con cui stava cercando di promuovere il suo territorio.

E ne ho avuto conferma quando mi è arrivato l'invito a partecipare all' evento

sabato 14 gennaio 2017

Le 3 mete Europee del 2017: Norvegia, Galles del Nord, Portogallo

Gennaio si è presentato piuttosto gelido quest'anno e inaspettatamente in Puglia è caduta la neve che mi costringe a stare in casa al calduccio sperando che arrivino presto le prime giornate di sole.

E così, con una bollente tisana al karkadé davanti, la mia mente fantastica: anno nuovo, vita nuova? Si! 

Quello che invece non cambierà è la voglia di viaggiare alla ricerca sempre di posti soliti e insoliti, scorci, chicche e nicchie, partendo naturalmente dalla mia cara Puglia, anzi da quella parte che chiamo Cuore della Puglia .

I progetti in cantiere per il 2017 sono tanti e tanti sono nella mia agenda anche i posti indimenticabili nei quali sogno di andare, posti che per ora possono sembrare impossibili ma che sicuramente un giorno si incastreranno perfettamente come tessere nel puzzle della mia vita.
Queste 3 località di cui vi parlerò di seguito, però, sono possibilissime e sono quelli che mi aspetto di realizzare a breve. 

Bene, partiamo insieme!


LE MIE METE EUROPEE DEL 2017

1_La Norvegia e i suoi fiordi
 .
La Norvegia con i suoi fiordi, la sua natura selvaggia e i suoi paesaggi spettacolari sono diventati un pensiero fisso da troppo tempo e quest'anno è arrivato il momento di andarci.

Ritorno nella penisola Scandinava con immenso piacere, dopo essere stata nella vicina Svezia. 
Ricordo che, mentre con il camper andavamo da Malmo a Stoccolma, ci siamo  ritrovati immersi nel silenzio di una natura incontaminata fatta di fitti boschi e grandi laghi che mi provocavano quella sensazione meravigliosa che porta l'ansia interna a lasciare lentamente il posto ad una pace interiore.

É difficile decidere quale luogo visitare o quale tipo di tour scegliere perché ogni posto, ogni angolo di questa splendida terra merita una considerazione particolare.

Fare una crociera sulla Hurtigruten, visitare la capitale Oslo e la porta dei fiordi Bergen o fare il Whale Watching per ammirare le balene nel freddo mare norvegese.




domenica 1 gennaio 2017

Milano: da Porta Ticinese a Piazza Duomo


Anche quest'anno per le feste natalizie sono a Milano, c'è il sole, l'aria è tiepida  e mi invita a fare una passeggiata in pieno relax.

L'ora è quella giusta, nel primo pomeriggio Milano è poco affollata e così posso dare una sbirciatina alle vetrine dei negozi senza stress e godermi con calma l'itinerario scelto, quello che da